Sketchmob è un evento temporaneo, gratuito e itinerante dedicato al disegno come strumento di (ri)scoperta del mondo intorno a noi.

09

Sketchmob è una riunione informale ed estemporanea della durata di 2/3 ore tra persone (architetti, designer, artisti, studenti, appassionati di disegno in generale) che si radunano in un luogo speciale per disegnare.

11

Il disegno è inteso come strumento per guardare, comprendere e (ri)scoprire il mondo, e più in particolare lo spazio intorno a noi.
Sketchmob Italia è un’iniziativa promossa da Alterstudio Partners e Arkipelag nata a Londra nel 2008 da un’idea di Trevor Flynn.

29

L’ultima edizione di Sketchmob Italia è stata in Bovisa a Milano il 24 settembre 2016.

I disegni sono stati esposti anche in una sezione della Mostra “15 paesaggi umani Ampelio Tettamanti e Milano” a cura di Fede Lorandi e Daniele Villa,  al Museo Costume Moda Immagine di Palazzo Morando, ingresso da via Bagutta 24.

13
Sketchmob
1412
Partecipanti
5000
Disegni
5
Città
Sketchmob Italia

Durante lo Sketchmob ognuno è libero di rappresentare ciò che vuole, con la tecnica che più gli aggrada, disegnando preferibilmente l’architettura e gli spazi, con viste d’insieme o semplici dettagli. Gli organizzatori dello Sketchmob danno supporto ai partecipanti, fornendo suggerimenti e indicazioni. Alla fine dello Sketchmob tutti si ritrovano per guardare assieme i disegni, osservarli e commentare il vasto e variegato mosaico che sarà da essi composto. Tutti i disegni vengono digitalizzati e pubblicati, con una selezione di foto dell’evento, sui principali social media.

Bovisa Milano

Bovisa Milano

Lecce

Lecce

Tessitura Bassetti Gallarate

Tessitura Bassetti Gallarate

Highline Milano

Highline Milano

Grattacielo Pirelli

Grattacielo Pirelli

Tram ATM

Tram ATM

EXPO MILANO

EXPO MILANO

Gallerie d’Italia MILANO

Gallerie d’Italia MILANO

Area ex-Junghans VENEZIA

Area ex-Junghans VENEZIA

Casa di reclusione BOLLATE

Casa di reclusione BOLLATE

Villa Necchi Campiglio MILANO

Villa Necchi Campiglio MILANO

MUST MILANO

MUST MILANO

Ordine architetti MILANO

Ordine architetti MILANO

Partners

alterstudio
arkipelag

Chi siamo

Marco Muscogiuri

Marco Muscogiuri

architetto, docente e ricercatore al Politecnico di Milano (Dip ABC), dove insegna “Disegno e Rappresentazione dell’Architettura”. Nell’ambito dell’attività di ricerca universitaria si occupa delle tematiche legate all’innovazione digitale del progetto di architettura, alla rappresentazione grafica del progetto in ambiente BIM, al disegno a mano libera e al rapporto tra schizzo e disegno digitale, alla stampa 3D come strumento di rappresentazione e sviluppo del progetto. Con Alterstudio Partners di Milano, di cui è socio fondatore e direttore artistico, ha realizzato progetti per committenti pubblici e privati e partecipato a concorsi nazionali e internazionali, conseguendo premi e segnalazioni, approfondendo in special modo i temi inerenti gli spazi pubblici e i luoghi della cultura. È autore di numerose pubblicazioni sui temi della progettazione dei luoghi per la cultura e del disegno di architettura.

Stefan Davidovici

Stefan Davidovici

architetto e socio fondatore dell’Associazione Culturale Arkipelag si è laureato in Architettura all’Accademia Bezalel di Gerusalemme. Insegna alla NABA e alla Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Milano, e svolge collaborazioni con università in Italia e all’estero tra cui l’Università di Tel Aviv, la Domus Academy di Milano, la Facoltà di Architettura dell’Università di Genova, la Tsinghua University Graduate School of Design Management a Shenzen. Ha vinto numerosi premi e menzioni in concorsi di architettura. Nel 2013 ha fondato la rete di architetti Climbnet Architects dopo nove anni di lavoro come associato dello Studio GaS e un percorso professionale che lo ha visto attivo in Italia, Canada, Israele, Francia e Singapore. I suoi disegni di architettura immaginaria, architecturedraftsman.blogspot.com, sono stati esposti e pubblicati in Italia, Germania, Canada, e Gran Bretagna.

Irina Suteu

Irina Suteu

designer e socia fondatrice di Arkipelag, ha studiato belle arti alla Concordia University in Montreal e interaction design alla Domus Academy e conseguito il PhD in design e comunicazione multimediale al Politecnico di Milano. Si occupa, nel campo professionale e universitario, di progetti di ricerca con un attenzione particolare ai temi sulla diversità etnica, cognitiva e disciplinare. Ha vinto numerosi premi in concorsi internazionali. Ha collaborato per attività di progettazione e ricerca con: Comune di Milano, Fabbrica del Vapore, Industreal, Museo Alessi; IWB, Azure Magazine e Festival de Metis; Peter Keinan Architects, Alisa Sheinson Studio. E stata visiting professor alla Tsinghua University Graduate School of Design Management a Shenzen in Cina e Institute Without Boundaries a Toronto in Canada. Ha pubblicato e presentato vari articoli in riviste scientifiche e partecipato come relatrice a numerose conferenze internazionali. Dal 2008 collabora come docente a contratto con il Politecnico di Milano, con NABA e con l’Ordine degli Architetti di Milano.

Matteo Schubert

Matteo Schubert

designer, ha studiato Comunicazione visiva del design e dell’ambiente all’ISA di Monza e Architettura al Politecnico di Milano. Vive e lavora a Milano, dove ha fondato Alterstudio Partners, che ha al suo attivo più di 300 progetti per clienti privati e pubblici e con il quale ha ottenuto importanti premi e riconoscimenti. Ha lavorato per WWF e Comune di Milano. Nel 1999 ha fondato la cooperativa ABCittà, coordinando centinaia di processi partecipati per amministrazioni pubbliche in tutta Italia. Socio ICOM, dal 1990 si occupa di luoghi della cultura ed elabora piani di fattibilità e programmi strategici per l’insediamento di nuove funzioni in edifici pubblici e privati. Ha curato iniziative culturali per il FAI, la Fondazione Mondadori e diversi musei e biblioteche. Ha svolto attività di docenza per conto di numerosi enti pubblici e università e curato volumi e cataloghi. È responsabile scientifico della collana di architettura Inspiration and Process in Architecture di Moleskine.

Seguici su Facebook